Corso CAD 3D INVENTOR

Il profilo del corso di studi in MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA – articolazione MECCANICA E MECCATRONICA si caratterizza per offrire delle competenze specifiche nei settori riguardanti le macchine automatiche, la motoristica e l’automazione industriale. La scuola è consapevole della continua evoluzione che caratterizza l’intero settore della meccanica, sul piano delle metodologie di progettazione, organizzazione, realizzazione, dei contenuti, delle tecnologie, dei materiali.
Per questi motivi, si pone diversi obiettivi, prima di tutto costruire una 
professionalità che serva ad un’economia giocata sull’innovazione tecnologica e di prodotto, e valorizzare nella formazione dei discenti il metodo induttivo.

DESTINATARI: il corso è rivolto a tutti gli studenti e lavoratori che devono conseguire il Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado. Si svolge in orario diurno o serale, con possibilità di scelta tra corso regolare e di recupero di più anni scolastici perduti.

DURATA: Il Corso regolare è strutturato su 5 anni di formazione. Il Corso di recupero è strutturato su 1, 2 o 3 anni di formazione.

ACCESSO: Licenza di Scuola Secondaria di Primo Grado.

TITOLO DI STUDIO: Diploma di Tecnico in Meccanica, Meccatronica ed Energia – Articolazione Meccanica e Meccatronica (Livello 4 EQF).

PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI: Il Diploma di Tecnico in Meccanica, Meccatronica ed Energia consente l’iscrizione a tutti i corsi di Laurea (Università), corsi parauniversitari, Scuole di eccellenza ad Alta Specializzazione Tecnologica (ITS), percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS), Accademie di Alta Formazione, Accademie Militari. Particolarmente indicate per chi ha scelto questo percorso di studi  sono le Scuole afferenti alle classi di laurea L-9 – Ingegneria industriale e L-8 – Ingegneria dell’Informazione che comprendono, ad esempio, ingegneria aerospaziale, biomedica, chimica e dei materiali, dell’energia, dell’informazione, dell’Innovazione del Prodotto, elettronica, gestionale, meccanica, meccatronica.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO: il diplomato può operare, come collaboratore di livello intermedio, in amministrazioni pubbliche e aziende private del settore quali laboratori, uffici tecnici per la gestione di materiali, macchine e attrezzature necessari per la produzione, officine per le lavorazioni meccaniche, centri controllo numerico (CNC), reparti produttivi di aziende metalmeccaniche e manifatturiere, uffici per la programmazione della produzione ed il controllo della qualità, con ruoli quali:

tecnico meccanico e metallurgico

disegnatore tecnico

tecnico dei prodotti ceramici

tecnico della conduzione e del controllo di impianti di produzione dei metalli

tecnico della conduzione e del controllo di catene di montaggio automatiche

tecnico della produzione manifatturiera

tecnico della sicurezza degli impianti e della sicurezza sul lavoro

tecnico del controllo ambientale

tecnico per la manutenzione di apparati e impianti produttivi e dei mezzi di trasporto

• ispettore dei centri di controllo privati autorizzati all’effettuazione della revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi (ex responsabili tecnici delle operazioni di revisione periodica dei veicoli a motore)

 

Piano di studi

Discipline 1° Biennio 2° Biennio 5° Anno
I II III IV
Lingua e letteratura italiana x x x x x
Storia x x x x x
Lingua inglese x x x x x
Matematica x x x x x
Diritto ed Economia x x
Tecnol. e tecniche di rappr. grafica x x
Tecnologie informatiche x
Scienze e tecnologie applicate x
Fisica x x
Chimica  x x
Biologia e Scienze della Terra x x
Complementi di matematica x x
Meccanica, macchine ed energia  x x x
Sistemi e automazione x x x
Tecnologie meccaniche di processo e di prodotto x x x
Disegno, progettazione e organizzazione industriale x x x
Scienze motorie e sportive x x x x x

Hai bisogno di informazioni?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo Telefono

Il tuo messaggio (richiesto)