18 Ott 2021

Come funziona la scuola online

Corsi e Scuola Online

Come funziona la scuola online?

E’ sempre maggiore il numero di persone che decidono di conseguire un diploma online. A questa sempre maggiore domanda segue la naturale risposta: l’apertura di molte scuole in grado di offrire questo servizio.

Vediamo un po’ come funziona.

Una scuola online è un organismo privato e non paritario che tramite docenti qualificati organizza dei piani di studio funzionali al conseguimento di un diploma online.

Per non paritario s’intende un istituto riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione e che pertanto possa poi produrre un documento valido (dettaglio che è sempre necessario verificare al momento della scelta), che non abbia però l’obbligo di attenersi ai programmi ministeriali come una vera e propria scuola.

Le lezioni a distanza, in questo momento adottate eccezionalmente anche dalla scuola pubblica, sono il metodo designato per cui lo studente segue ed interpella i docenti direttamente dal proprio personal computer. L’e-learning, cosiddetto, implica la totale autonomia dello studente che si prepara all’esame di stato a seconda delle proprie personali tempistiche. Oltre alle lezioni online in video conferenza, ogni studente ha accesso a dispense, registrazioni e altro materiale di approfondimento. E’ possibile anche il confronto con altri studenti via chat e video ma non è raro che si organizzino seminari di approfondimento ed incontri in presenza nella sede fisica della scuola. In questi casi il corpo docenti e gli studenti possono confrontarsi.

I lavoratori, o chiunque non abbia potuto terminare gli studi in passato, sono i principali interessati a questo tipo di percorsi scolastici che hanno come grande vantaggio quello di ridurre considerevolmente le tempistiche: è infatti possibile recuperare più anni in uno solo.

Ogni studente ha a disposizione un tutor che gli viene assegnato a scopo coordinativo e di supporto, al fine di agevolare l’apprendimento, la preparazione individuale e la risoluzione di eventuali problemi.
Non c’è obbligo di frequenza, e di fatto è possibile venire ammessi all’esame anche senza aver frequentato, nondimeno esistono piani di studi e programmi che vanno rispettati.

Una volta raggiunta l’adeguata preparazione si devono sostenere gli esami di idoneità, di modo che gli anni scolastici possano venire riconosciuti dal Ministero (MIUR).
In questo caso (così come per gli esami di maturità) la sessione deve avere luogo in una scuola pubblica o paritaria.
Un diploma (legalmente riconosciuto e tale da consentire l’accesso a qualsiasi concorso o facoltà universitaria) può così divenire una realtà anche in tempi brevi, due anni, per esempio.

Per quanto concerne i costi, dipende sempre dai casi, è consigliabile un colloquio al fine di individuare le peculiarità di ogni singolo caso ed ottenere un preventivo realistico e chiaro sulle modalità di pagamento, visto che spesso sono disponibili anche pagamenti rateali. 

Richiedi informazioni per corsi online e scuola online.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo Telefono

    Il tuo messaggio (richiesto)